CEI. La Via Crucis con le meditazioni di san Giuseppe Moscati

Il Sussidio per ripercorrere la Via della croce di Cristo, in questo tempo quaresimale particolarmente segnato dalla sofferenza di tanti fratelli e di tante sorelle. “Preghiamo – si legge nel testo – per tutti gli ammalati e per coloro che sono contagiati dal coronavirus. Preghiamo per tutti i medici, gli infermieri, gli operatori sanitari impegnati nella cura e nell’assistenza degli infermi. Ci lasciamo accompagnare, nel cammino della croce, dalle parole di san Giuseppe Moscati. All’intercessione del santo medico napoletano affidiamo la nostra preghiera che eleviamo al Signore”.