Preghiera al “Prodigioso Sangue di Ferrara”

O Dio, Padre di misericordia, ascolta questa preghiera che ti rivolgiamo dalla mensa eucaristica, da cui è scaturito, come sulla Croce, il sangue di Tuo Figlio, Gesù Cristo, nostro fratello.

Il miracolo del tuo Corpo e del Tuo Sangue, o Signore, rafforzi la nostra fede, animi la nostra carità, sostenga la nostra speranza nel tempo della gioia e della salute, e nel tempo dell’angoscia e della malattia.

Il Tuo Corpo e il Tuo Sangue, o Signore, sia nutrimento e farmaco per le nostre famiglie, che vivono la paura e il dolore, per i nostri anziani, che sono soli e si preparano all’incontro con Te, per i nostri giovani, che sono appassionati quanto disorientati, per i nostri malati, come un segno di croce sulla loro fronte, per i medici e gli operatori sanitari, quale gesto di consolazione e di ringraziamento, per i nostri presbiteri e diaconi, che custodiscono il tesoro dell’Eucaristia nelle loro mani, per i consacrati e le consacrate, che camminano verso la perfetta carità.

Concedi a noi, o Signore, per il dono del tuo Spirito, che dopo averti per fede conosciuto e adorato presente, Ti contempliamo nella visione celeste. Così sia.